Vaginalis - Studio del Liquido

Secondo http://www.estronaut.com, un altro comune test per la vaginalis è il test dello “studio del liquido.” In questo caso, il medico dovrà estrarre un campione dello scarico che si è raccolto sulla parete interna della vagina; e utilizzarlo per eseguire alcuni test di microscopia.

Il medico cercherà la presenza di diverse cose. La prima e cosa più importante la presenza di cellule indizio. Mentre altri tipi di condizione vaginale possono avere dei sintomi che si sovrappongono, questo non è uno di loro. Quando un medico rileva la presenza di cellule indizio, questo è un chiaro e forte segnale che si ha la vaginalis e non qualche altro tipo di condizione vaginale, MST, o infezione.

Un’aktra cosa che il medico cercherà nella sostanza bagnata è la presenza di batteri di Gardneralla. Come ho detto in precedenza, questo è il tipo più comune di battere osservato nei casi di BV. Il medico può anche cercare i Bacteroides, i Mobiluncus, o i  Mycoplasm, che, come ho detto prima, sono altre possibili cause della vaginalis.

Nei casi in cui pazienti hanno la vaginalis, in contrapposizione di una infezione da lievito (o nessuna di queste condizioni),la quantità di batteri presenti in una campione di secrezione vaginale sarà molto, molto maggiore. Ciò fornisce al medico un modo relativamente facile per identificare o meno la presenza della vaginalis.

Infine, basandosi sui risultati dei test del pH, dello studio del liquido, e della prova dell’odore, il vostro medico dovrebbe essere in grado di trarre un qualche tipo di conclusione sul fatto se avete o non avete la vaginalis. Con l’eccezione di casi molto rari, se si ha la vaginalis, almeno uno di questi test avrebbe dovuto individuarla correttamente.

>>> Vaginite Batterica Cura